Nave Deutschland, per la seconda volta a Crotone

Un’accoglienza così calorosa da parte degli studenti, raramente l’abbiamo ricevuta, lo hanno detto i passeggeri della “Deutschland”.
Lunedì 14 ottobre la nave simbolo della crocieristica tedesca è stata accolta dagli studenti dell’Istituto alberghiero di Le Castella e dal coro Polifonico della scuola media “Anna Frank” di Crotone, composto da più di 50 elementi e diretto dalla professoressa Luisa Floccari.
Gli studenti dell’alberghiero di Le Castella, coordinati dalla professoressa di tedesco, Anna Tricoli, hanno allestito un desk di benvenuto in piazza Pitagora e fornito utili informazioni ai numerosi crocieristi tedeschi. Gli ospiti della Deutschland hanno apprezzato la cortesia e la professionalità degli alunni dell’alberghiero, alcuni studenti hanno anche accompagnato i turisti all’interno del centro storico. Per gli alunni una bella soddisfazione e soprattutto un segnale di speranza. Far sviluppare il turismo a Crotone è possibile. Per gli alunni dell’alberghiero è stata anche l’occasione di mettersi alla prova e di poter far vedere le proprie qualità.
In serata i passeggeri della nave “Deutschland” hanno avuto un altro simpatico contatto con il coro della scuola media Anna Frank. Sulla banchina antistante la nave, 50 alunni, hanno salutato i passeggeri cantando l’inno tedesco, l’inno italiano e l’inno europeo. I passeggeri hanno assistito con piacere all’esibizione e non si sono risparmiati in applausi. Dopo l’esibizione del coro i passeggeri della nave sono stati salutati con una simpatica esibizione di scioglilingua tedeschi. Ad un certo punto il capitano della nave ha raggiunto gli alunni ed ha consegnato in segno di gratitudine la campana della nave Deutschland. Un gesto raro che sottolinea l’alto gradimento verso l’accoglienza ricevuta. Terminata la tappa a Crotone, mentre salpava dal porto, la nave ha lanciato tre lunghi fischi di saluto con la sua sirena. A bordo, i passeggeri, hanno salutato con gratitudine e simpatia gli studenti di Crotone.