Il 2019 di Amici del Tedesco

Bilancio 2019 molto positivo per l’associazione Amici del tedesco.

Molte le attività portate a termine con successo. Ad aprile 2019 l’ormai tradizionale gara degli scioglilingua tedeschi e francesi a San Leonardo di Cutro ha fatto da cornice al quarto compleanno dell’ostello Bella Calabria. Anche questa volta sono arrivate classi dal Nord Italia. Presente anche l’ambasciata delle Repubblica Federale di Germania.

A maggio 2019 l’associazione ha ospitato il sindaco di Hamm. Una cittadina tedesca con 200.000 abitanti ed un passato industriale simile a quello di Crotone. Il sindaco di Hamm, Thomas Hunsteger-Petermann ha spiegato come sono riusciti a trasformare la città da polo industriale a polo logistico ed ha parlato di integrazione degli stranieri. Hamm tra l’altro è un esempio in Germania di coinvolgimento delle nuove generazioni. La città gestisce ben 7 centri giovanili con il motto: non lasciare nessuno indietro. Con lui anche l’assessore all’Istruzione e all’Università Markus Kreuz.

Sul tema della dispersione scolastica a Crotone molto utile è stata la collaborazione con la cooperativa Noemi.

Intensa anche nel 2019 la collaborazione con dirigenti della Croce Rossa tedesca e l’azienda Sauder, molti giovani crotonesi hanno avuto la possibilità di trovare un impiego a tempo indeterminato in Germania. Ovviamente emigrare non è l’ideale, ma almeno così diverse persone hanno trovato un impiego dignitoso.

Molte energie l’associazione le ha dedicate per promuovere il volo Crotone-Norimberga. Un vero successo. La città di Crotone ha capito che con il turismo si può lavorare seriamente. Tutti i tedeschi sono rimasti incantati dalla città di Pitagora. Una coppia è addirittura venuta a trascorrere le vacanze a Crotone per ben 4 volte in soli 5 mesi. Grazie a questo volo è nata un’amicizia con l’associazione Il Salotto di Norimberga, stessa cosa con l’associazione Il Mosaico di Bamberg. Si sono avviate collaborazioni con altre realtà come ad esempio l’istituto che organizza corsi di italiano a Norimberga. Un vero peccato che il volo sia stato interrotto da Ryanair. L’associazione si augura si possa trovare un nuovo collegamento con la città tedesca. Ad agosto è venuto a Crotone il direttore dell’aeroporto di Norimberga, insieme a lui la direttrice dell’ufficio turistico e una delegazione di giornalisti tedeschi. Il gruppo è stato accolto dalla Sacal, presso l’aeroporto Sant’Anna di Crotone e dall’onorevole Elisabetta Barbuto presso l’ostello Bella Calabria a San Leonardo di Cutro. A fine ottobre una squadra di calcio di bambini di Norimberga ha disputato diverse amichevoli a Cutro e a Crotone. Anche qui, grazie al turismo dell’amicizia sono nate diverse collaborazioni che potrebbero intensificarsi nel 2020 se sarà istituito un collegamento aereo tra Crotone e Norimberga. L’associazione ha promosso il volo anche grazie alla collaborazione della Fondazione Santa Critelli e del comitato cittadino aeroporto Crotone. Proficua anche la collaborazione con Gunther Kreuzer, corrispondente generale a Norimberga del consolato italiano.

Molto intense le attività del parco di educazione stradale di Cropani Marina, realizzato in un bene confiscato, centinaia di giovani lo hanno visitato facendo tappa anche in altri due beni confiscati gestiti dalla cooperativa Terre Joniche: il parco Mountain Bike di Isola e il percorso botanico di Cirò. Tutto ciò grazie al sostegno di Fondazione con il Sud e Fondazione Vismara con il progetto I love Calabria.

Continuerà anche nel 2020 la collaborazione con il Goethe-Institut per la promozione della lingua tedesca. Per il 2020 si preannunciano altre importanti iniziative, tra queste la partecipazione alla fiera più importante del mondo sul turismo la ITB di Berlino. In aggiunta, grazie all’operato della società Alfa 21 arriveranno a Crotone almeno 15.000 passeggeri tedeschi con la nave da crociera Aida che effettuerà numerosi scali nella città di Pitagora. Sul tema del turismo l’associazione ha anche realizzato un sito in lingua tedesca ed italiana.

Grazie al portale www.welcomecrotone.it i turisti in visita a Crotone hanno un utile guida gratuita e sanno dove andare e cosa visitare. Il sito è stato anche presentato alla fiera internazionale del turismo a Lugano e sarà il cavallo di battaglia per la fiera ITB di Berlino che si svolgerà dal 4 al 8 marzo 2020.

Anche la prossima estate sarà offerta, in collaborazione con la Pro Loco di Crotone, la visita guidata gratuita del centro storico che è ormai divenuta un punto di riferimento per i numerosi turisti che vengono a Crotone.

In aggiunta a ciò varie collaborazioni con altri enti ed istituzioni sempre all’insegna del motto: sinergia, umiltà e lavoro di squadra.